VENTILAZIONE #2

 

FORTE! Festival prosegue la sua serie di incontri web VENTILAZIONE, in attesa di poter riprendere gli appuntamenti dal vivo! Anche le prossime date sono sempre di domenica pomeriggio (ore 16), con una video première su Facebook, YouTube e Instagram ogni due settimane, partendo dal 14 marzo – siateci e commentate in diretta, così riprendiamo i contatti!

 

Si riparte domenica 14 marzo alle 16, parlando di donne e rock, insieme alla giornalista e scrittrice Alessandra Izzo, autrice del volume “SHE ROCKS! Giornaliste musicali raccontano” (VoloLibero 2020), e alla discografica Sara Colantonio, titolare dell’etichetta Bassa Fedeltà e rappresentante italiana dell’associazione Shesaid.so, che si occupa di parità nel mondo del rock.

Domenica 28 marzo c’è una nuova puntata di ESCAPE SONG, la serie web ideata da Francesco Di Iorio e Alberto Burattini, dove due musicisti sono prigionieri in uno studio da cui si esce soltanto componendo una canzone secondo le regole dell’ospite speciale: stavolta i musicisti sono il cantautore Luca Carrubba e la band degli Edera, che devono scrivere secondo le idee proposte da Andrea Angeli Bufalini e Giovanni Savastano, i nostri amici autori di “Storia della Disco Music” (Hoepli), che hanno già partecipato ad altri eventi di FORTE! Festival.

Domenica 11 aprile, il sociologo Fulvio D’Ascola parla di parole, musica e rivolte, insieme a un cantautore italiano che ha scritto molti brani anche per il festival di Sanremo, Bungaro; e domenica 25 aprile invece sarà il musicista e produttore Toni Carbone, già con i Denovo e al fianco di Carmen Consoli, a raccontarsi. Chiude questo secondo arco di VENTILAZIONE una nuova puntata di ESCAPE SONG, dove i cantautori Riccardo Burattini e Garg vengono “sfidati” dalla discografica Sara Colantonio.

 

Vi aspettiamo on line: partecipate attivamente, contattandoci con commenti e proposte, via mail (fortefestivalcivitavecchia@gmail.com), o sito o pagina Facebook o Instagram .

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *